MOCA & SICUREZZA ALIMENTARE QUADRO LEGISLATIVO NAZIONALE ED EUROPEO 2023 DISCIPLINA IGIENICA DEI MATERIALI EDOGGETTI A CONTATTO CON GLI ALIMENTI

Data:

21-22-24-27 NOVEMBRE FAD SINCRONA
28-29-novembre QUESTIONARIO ECM ON LINE

Durata:

16 ore

Crediti ECM:

24

Destinatari:

Il corso si rivolge a coloro che intendono ampliare e approfondire le proprie conoscenze di base nel contesto della disciplina sui Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti (MOCA), tra i più importanti ed attuali temi cogenti nell’ambito della Sicurezza Alimentare. E che desiderano trovare sbocchi professionali qualificanti nella Filiera Agro – Alimentare, a livello di progettazione, assicurazione qualità e a supporto degli acquisti, di controllo analitico e di ricerca e sviluppo, e più specificatamente nella figura di “Regulatory Affairs” e di “Business Operator Food Contact Expert”.

Obiettivi:

– far acquisire conoscenze sulle principali disposizioni legislative e sui requisiti igienico sanitari dei materiali ed oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti, nel rispetto delle norme sulla Sicurezza Alimentare e sulla tutela della salute dei consumatori;
– far acquisire i vari aspetti e le criticità tecnico legislative legati ai diversi materiali a contatto con gli alimenti, per capirne la valenza e l’applicazione pratica all’interno delle aziende alimentari, delle aziende produttrici di imballaggi, dei laboratori di analisi e in contesti di formazione e consulenza per il settore pubblico e privato.
Il Corso si distingue oltre che per l’ampia trattazione dei temi affrontati soprattutto per i diversi casi pratici che saranno presentati e condivisi con i discenti attraverso esposizioni di Technical Work Case.

Attestato riconoscimento accreditamento ECM:

L'Istituto Sicurezza e Legislazione Alimentare rilascia un attestato di partecipazione a tutti i partecipanti. Si prevede quindi una prova scritta prevista al termine del corso che attesti l'esito formativo e l'eventuale riconoscimento dei crediti ai partecipanti che abbiano superato il test. Il seminario è accreditato dal Ministero della Salute (Provider ID 403 codice di riferimento ID 403-401018). Da diritto a 24 crediti ECM per le professioni sanitarie di Biologo, Chimico, Farmacista, Medico Chirurgo .

Relatori:

Tecnici esperti qualificati in maniera legale, consulenti di azienda e di laboratorio analisi.

Fruizione del corso:

L'iscrizione è obbligatoria e va effettuata online. Una volta terminata la procedura di iscrizione riceverà una mail di conferma con le sue credenziali e il link di accesso.

Segreteria scientifica:

ISLA, Responsabile Dr.ssa Stefania Papa

Provider e Segreteria Organizzativa:

ISLA srls- Istituto di Sicurezza e Legislazione Alimentare in collaborazione con AgriAvengers srl.

Costo:

QUOTE DI PARTECIPAZIONE** - EURO 300,00 + IVA per un totale di EURO 366,00
- EURO 200,00 + IVA per un totale di  EURO 244,00*
(Quota riservata ai Biologi regolarmente iscritti al proprio Ordine territoriale)
*Qualora si attivassero convenzioni con i singoli enti la cifra potrà essere ulteriormente ribassata
**le quote comprendono partecipazione al seminario, e atti dei relatori

Webinar di Alta Formazione

Razionale

CORSO TEORICO PRATICO DI ALTA FORMAZIONE  – CREDITI ECM 24 – ID 403-401018

    • Stima partecipanti: 60/80;

    • Target: Professionisti del settore Biologi , Chimici, Produttori e utilizzatori di imballaggi – macchine ed oggetti destinati al contatto con gli alimenti – laboratori di analisi alimentari ed ambientali studi di consulenza.

Una microarea particolare, quella dei Materiali a Contatto con gli Alimenti (MOCA), in cui si esplica, la speciale competenza ed il ruolo strategico svolto da molti professionisti tra cui i biologi considerando lo sviluppo e la realizzazione delle bioplastiche come il cuore pulsante della sicurezza ambientale oltre che l’applicazione delle buone prassi di fabbricazione, stoccaggio, distribuzione ed utilizzo criteri fondamentali a garanzia della sicurezza alimentare in quanto tale tipologia di materiali è poi quella che entra in stretto contatto con gli
alimenti”.
L’obiettivo del corso è di fornire ai partecipanti una visione generale sulla normativa dei materiali e oggetti a contatto con gli alimenti, chiamati sinteticamente MOCA.
La PRIMA parte del corso si sofferma sul diritto alimentare da cui nascono le regole per i MOCA, offrendo una panoramica delle principali disposizioni che regolano la complessa filiera alimentare. Segue la presentazione della disciplina “quadro” sui MOCA con la definizione degli obblighi di legge, rispettivamente per utilizzatore e produttore di MOCA.
Il contributo di alcune Case History consentirà di comprendere meglio le attività tipiche che sottendono alla produzione, al commercio e all’utilizzo dei MOCA.
La SECONDA parte si apre con la trattazione delle leggi specifiche per materiali presenti sia a
livello nazionale che UE.

LA SOMMINISTRAZIONE DEL QUESTIONARIO DEVE AVVENIRE ON LINE –
seguiranno specifiche del PROVIDER

Programma

21 Novembre 2023 (4 ore) FAD – Sincrona

14:00 -14:30

Saluti e presentazione del percorso formativo (con la spiegazione della struttura) Stefania Papa_Biologo Ph.D_ Technical Advisor- Project Manager – Trainer

14:30 -18:30

Dott.ssa Giusy Chiricosta

Disposizione di Carattere Generale a Livello Nazionale ed Europeo.
Leggi Quadro e Disposizioni di Buone Prassi di Fabbricazione Italia e UE a Garanzia della Gestione Igienica dell’Imballaggio
Alimentare e per la Tutela del Consumatore.

– Introduzione
– DPR 777/82: quadro di riferimento della legislazione sui materiali e oggetti a contatto con i prodotti alimentari.
– Documenti tecnico legislativi Europei: differenza tra Direttiva, Regolamento, Risoluzione, Decisione
– Regolamento (CE) n.1935/2004: quadro di riferimento della legislazione sui materiali e oggetti a contatto con i prodotti alimentari.
– Regolamento (CE) n. 2023/2006: GMP, buona prassi di fabbricazione, per i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti
– Technical Work Case- GMP MOCA – Approccio e Metodo Operativo

22 Novembre 2023 (4 ore)

14:30 -18:30

Dott.ssa Giusy Chiricosta

Disposizioni di Carattere Specifico a Livello Nazionale
Le Disposizioni Specifiche Italia: la Conformità dell’Imballaggio
Alimentare per gli Aspetti di Formulazione e Destinazione d’Uso.

– DM 21 Marzo 1973: normativa specifica per alcuni materiali:
plastica, gomma, cellulosa rigenerata, carta e cartone, vetro, acciaio inox
– Technical Work Case– Carta e Cartone – (Imballaggio Pizza)
– Decreto 18 aprile 2007, n. 76
Regolamento recante la disciplina igienica dei materiali e degli oggetti di alluminio e di leghe di alluminio destinati a venire a contatto con gli alimenti. (G.U. n. 141 del 20 giugno 2007)
– Materiali Metallici diversi da Acciaio Inox ed Alluminio

24 novembre 2023 (4 ore) FAD – Sincrona

14:30 -18:30

Dott.ssa Giusy Chiricosta

Disposizioni di Carattere Specifico a Livello UE
Le Disposizioni Specifiche UE: la Conformità dell’Imballaggio Alimentare per gli Aspetti di Formulazione e Destinazione d’Uso.

– Regolamento (UE) n.10/2011 successivi aggiornamenti e modifiche : materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a
venire a contatto con i prodotti alimentari.
– Technical Work Case—Materie Plastiche – (Tetrabrik)
– Regolamento (CE) n.1895/2005: restrizioni dell’uso di alcuni derivati epossidici in materiali e oggetti al contatto alimentare.
– D.Lvo n. 29 – 10.02.2017 – Sanzioni

27 novembre 2023 (4 ore) FAD – Sincrona

14:30 -18:30

Dott.ssa Marina Camporese

Esempi di Case Hystory su varie tipologie di materiali normati e non normati in modo specifico

– Technical Work Case (plastiche convenzionali bioplastiche e plastiche riciclate- le macchine a contatto con gli alimenti-Nanoingredienti)
-Domande e approfondimenti

Il corso prevede un Test scritto ECM per la valutazione finale del discente per verificare l’apprendimento e il livello di conoscenza raggiunto.

Domanda di partecipazione

Per iscriversi al corso è necessario compilare il form sottostante. 

Raggiunto il numero minimo di iscrizioni al corso seguirà comunicazione da parte della nostra segreteria di effettuare il pagamento per completare l’iscrizione al corso ed inviare la ricevuta al nostro indirizzo e-mail: amministrazione@islaconsulting.it .

Dati società
Referente
È possibile usufruire della quota di partecipazione agevolata (indicata nella voce Costo) indicando l'ordine di appartenenza e il numero d'iscrizione all'ordine in qualità di libero professionista.

Ultimi corsi

TAVOLA ROTONDA – ALIMENTAZIONE ANIMALE

Alimentazione Animale – Pet food