CONSULENTE PER LA CERTIFICAZIONEDEI PRODOTTI AGROALIMENTARI BIOLOGICI E DI ECCELLENZA TRADIZIONALE

Data:

11-12-18-19 Gennaio 2024

Durata:

16 ore

Crediti ECM:

24

CFP:

Per Agronomi - In corso di accreditamento

Destinatari:

Biologo, Chimico, Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, Veterinario.

Obiettivi:

- Favorire una produzione alimentare sostenibile, competitiva e integrata ;
- Rafforzare la fiducia del consumatore verso la filiera alimentare biologica e tradizionale d’eccellenza ;
- Migliorare la salute ed il benessere del consumatore e dell’ambiente.

Attestato riconoscimento accreditamento ECM:

L'Istituto Sicurezza e Legislazione Alimentare rilascia un attestato di partecipazione a tutti i partecipanti. Si prevede quindi una prova scritta prevista al termine del corso che attesti l'esito formativo e l'eventuale riconoscimento dei crediti ai partecipanti che abbiano superato il test. Il seminario è accreditato dal Ministero della Salute (Provider ID 403 codice di riferimento ID 403-404590). Da diritto a 24 crediti ECM .

Relatori:

Tecnici esperti qualificati in maniera legale, consulenti di azienda e di laboratorio analisi.

Fruizione del corso:

L'iscrizione è obbligatoria e va effettuata online. Una volta terminata la procedura di iscrizione riceverà una mail di conferma con le sue credenziali e il link di accesso.

Segreteria scientifica:

ISLA, Responsabile Dr.ssa Stefania Papa

Provider e Segreteria Organizzativa:

ISLA srls- Istituto di Sicurezza e Legislazione Alimentare in collaborazione con AgriAvengers srl.

Costo:

QUOTE DI PARTECIPAZIONE** - EURO 350,00 + IVA per un totale di EURO 427,00
- EURO 250,00 + IVA per un totale di  EURO 305,00*
(Quota riservata ai Biologi e Agronomi regolarmente iscritti al proprio Ordine territoriale)
*Qualora si attivassero convenzioni con i singoli enti la cifra potrà essere ulteriormente ribassata
**le quote comprendono partecipazione al seminario, e atti dei relatori

Studenti e Neo Laureati hanno diritto al 50% di sconto.

Webinar di Alta Formazione

Razionale

L’esperienza formativa   si inquadra nel progetto di tutela e valorizzazione agroalimentare del  made in Italy quale Food di eccellenza , governato  dal ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste ( MASAF) e  condiviso da  molte  iniziative regionali. Il corso di alta formazione punta a formare i futuri consulenti per diffondere e consolidare la conoscenza della qualità delle migliori produzioni nazionali con un particolare focus sulle eccellenze DOP, IGP, prodotti Biologici, Agriqualità, prodotti di Montagna, PAT, attraverso la conoscenza degli aspetti tecnico normativi e i sistemi di certificazione volontari regolamentati apprendendo l’attività di Audit e le modalità di gestione delle verifiche ispettive, approfondendo con casi studio ed   eventi mirati che prevedono incontri B2B tra le aziende  e i professionisti consulenti per il settore agroalimentare funzionali per una produzione sostenibile e consapevole .

LA SOMMINISTRAZIONE DEL QUESTIONARIO DEVE AVVENIRE ON LINE –
seguiranno specifiche del PROVIDER

Programma

Ore 14:30-18:30 del 11 gennaio- 4 ore- Modulo I_ Docente: Dr. Agr. Donato Ferrucci

– Elementi di legislazione alimentare
– Il concetto di qualità, un tentativo di definizione legale
– Inquadramento generale dei sistemi qualità
– Classificazione dei sistemi qualità
– Casi applicativi
– La produzione con metodo biologico
– Quadro giuridico e definizioni
– Il campo di applicazione della norma
– Le produzioni di origine agricola (cenni)
– Requisiti della preparazione e conformità del processo
– Analisi dei rischi
– Qualifica dei fornitori

Ore 14:30-18:30 del 12 gennaio- 4 ore- Modulo II_ Docente: Dr. Agr. Donato Ferrucci

– Composizione e struttura del prodotto
– Etichettatura
– Il sistema sanzionatorio
– Le non conformità
– Gestione della documentazione
– Piano di gestione dei prodotti biologici
– Impostazione dell’analisi dei rischi
– Casi applicativi

Ore 14:30-18:30 del 18 gennaio- 4 ore- Modulo III_ Docente: Dr. Agr. Donato Ferrucci

Laboratorio I_Le attività di audit

– La normativa di riferimento UNI EN ISO 19011:2018. Fondamenti e terminologia
– Principi della UNI EN ISO 19011:2018
– La gestione degli Audit secondo la UNI EN ISO 19011:2018
– Principi di comunicazione e Metodi di indagine
– La formalizzazione dei rilievi e la loro classificazione. I rilievi più comuni
– Azioni correttive e preventive
– Comportamenti personali e qualifica dell’auditor

Ore 14:30-18:30  del 19 gennaio- 4 ore- Modulo IV_ Docente: Dr. Agr. Nicolò Passeri

Laboratorio II_Gestione delle verifiche ispettive

– Gestione della documentazione
– Istanza di certificazione
– Conformità dei processi e dei prodotti
– Il sistema di registrazione dei dati
– Gestione delle Verifiche ispettive
– Gestione delle non conformità
– Ricorsi e contradditori
– Casi di studio

Domanda di partecipazione

Per iscriversi al corso è necessario compilare il form sottostante. 

Raggiunto il numero minimo di iscrizioni al corso seguirà comunicazione da parte della nostra segreteria di effettuare il pagamento per completare l’iscrizione al corso ed inviare la ricevuta al nostro indirizzo e-mail: amministrazione@islaconsulting.it .

Dati società
Referente
È possibile usufruire della quota di partecipazione agevolata (indicata nella voce Costo) indicando l'ordine di appartenenza e il numero d'iscrizione all'ordine in qualità di libero professionista.
Studenti (studenti e neo laureati hanno diritto al 50% di sconto) - inserisci matricola o certificato Laurea

Ultimi corsi

TAVOLA ROTONDA – ALIMENTAZIONE ANIMALE

Alimentazione Animale – Pet food